Editoria.

Ho avviato la mia esperienza in ambito editoriale nel 2017, con le edizioni Aracne (Roma), in qualità di membro di comitato direttivo, poi subito dopo di direttore di collana. Nello stesso anno sono stato cofondatore e coeditore delle Edizioni CLORI (Firenze), dove sono stato responsabile di progetto e direttore di collane. All'inizio del 2019 ho interrotto ogni collaborazione con le stesse.

Nel 2019 sono stato cofondatore delle edizioni Al segno di Fileta, che attualmente mi onoro a dirigere. Il marchio è direttamente connesso al Centro di Ricerca "Lo Stilo di Fileta", sempre da me diretto.

 

In qualità di accademico, oltre che editore, sono altresì autore di numerosi saggi di argomento letterario, filologico e informatico-umanistico, nonché di tre monografie scientifiche e coautore e ideatore di un fortunatissimo manuale di digital humanities. Sono altresì co-direttore di Kepos - Semestrale di letteratura italiana

 

Accanto a tutto ciò, svolgo regolare attività privata di consulenza letteraria ed editoriale, privatamente e su Docety.

© 2020 Antonello Fabio Caterino