top of page
io_edited.jpg

Antonello Fabio

Caterino Ph. D.

Docente universitario, perito, consulente, editore, autore; imprenditore nell'ambito del trasferimento tecnologico

  • Istituto Nazionale di Linguistica Forense - CEO e responsabile scientifico

  • Università di Bari - Docente master in Terrorismo, Prevenzione della radicalizzazione eversiva 

  • Aristodemica Edizioni - CEO ed editore

  • Universidade Federal do Rio de Janeiro - Professore invitato

  • Tribunale di Foggia - Albo CTU

  • Società Dei Filologi Della Letteratura Italiana 

  • Camera di Commercio del Molise - Albo periti ed esperti

  • Università degli Studi del Molise, (sede di Termoli)

Chi sono

Mi chiamo Antonello, sono un docente universitario, filologo, linguista forense, perito antiquario, editore, imprenditore nel settore del trasferimento tecnologico. Mi occupo, a vario titolo e presso diverse istituzioni pubbliche e private, di ricerca e innovazione, con particolare predilezione per  l'applicazione delle materie filologiche e letterarie. Il mio campo d'azione prediletto è il trasferimento tecnologico e per questo mi ritengo un uomo sospeso tra due mondi: l'università e l'azienda.

Formazione

Sono laureato in lettere, specializzato in filologia moderna (Sapienza - Università di Roma) e ho due dottorati: uno in lingua, cultura e letteratura italiana (Université de Lausanne), uno in retorica e interpretazione del testo (Università della Calabria).

Attività

Attualmente insegna linguistica forense presso il master "Terrorismo, prevenzione della radicalizzazione eversiva, sicurezza e cybersecurity" e nei corsi di competenze trasversali presso l'Università di Bari "Aldo Moro”. Sono, inoltre, professore invitato di lingua e letteratura italiana presso l'Università federale di Rio de Janeiro e collaboro con la didattica dottorale dell'Università di Chieti-Pescara "G. d'Annunzio", presso la quale tiene anche seminari professionalizzanti. Già professore a contratto di filologia della letteratura italiana presso l’Università del Molise, nonché di linguistica forense presso l'istituto universitario SSML “Bona Sforza”, dirigo “Kepos – Semestrale di letteratura italiana”, rivista di scientificità riconosciuta dall’ANVUR.
Sono iscritto all'albo dei periti presso la Camera di Commercio del Molise e all'albo dei CTU presso il Tribunale di Foggia.
Affianco alla ricerca e alla docenza universitaria un’intensa attività imprenditoriale, volta al trasferimento tecnologico delle materie linguistiche e filologiche: sono CEO e referente scientifico dell’Istituto Nazionale di Linguistica Forense SRL, perito antiquario di “Enchiridio – Studio Bibliografico Antiquario”, direttore del Centro di Ricerca “Lo Stilo di Fileta” , CEO ed editore delle edizioni Aristodemica SRLS.

Divulgazione

Dopo aver maturato esperienze accademiche legate alla public history e al mondo della storia e cultura digitale, ho iniziato a esprimermi anche in ambito divulgativo.  Ho curato una fortunata rubrica podcast – Cavalcate intellettuali – sul relativo canale Spotify edito da Poliniani Editore.  Attualmente, assieme ad Andrea Donna, curo la rubrica culturale settimanale Sono Podcast, sempre su Spotify. Non di rado sono ospite in canali Youtube per parlare di tematiche affini alla mia attività di ricerca o di docenza. Ho un profilo Instagram, in cui commento i fatti quotidiani dal punto di vista dell'umanista, non senza ironia, sfruttando ogni possibilità comunicativa di questo secolo.

bottom of page